Tine Thing Helseth

Tromba

Biografia

Tine Thing Helseth, 28 anni, ha intrapreso lo studio della tromba all’età di sette anni divenendo oggi una delle maggiori interpreti di questo strumento.

Tra i concerti recenti si annoveranno: il debutto ai BBC Proms di Londra (Royal Albert Hall) nella premiere di Matthias Pintscher dal titolo “Chute d’Étoiles”, per due trombe, eseguito insieme alla BBC Scottish Symphony Orchestra; il debutto alla Wigmore Hall; la prima mondiale del Concerto per tromba di Bent Sørensen con la Filarmonica di Bergen; concerti con la Sinfonica di Goteborg e la Filarmonica di Copenhagen al Windsor Festival e con la BBC Philharmonic Orchestra al Perth Festival.

Tine Thing Helseth si è esibita anche al fianco di orchestre del calibro della Filarmonica di Helsinki, della NDR di Hannover e dei Dresdner Kapellsolisten. È stata Artist in residence al Bodensee Festival e ha curato la serie di concerti UpClose della Manchester Camerata.

Tine Thing Helseth si occupa anche del suo Festival, Tine@Munch, inaugurato nel giugno 2013 a celebrazione del 150° anniversario di nascita di Edvard Munch. Il Festival, che ha luogo presso il Museo Munch di Oslo, ha ospitato artisti quali Leif Ove Andsnes, Nicola Benedetti e Truls Mork. Nella stagione 2014/15, Tine Thing Helseth ha curato anche la sua prima serie di concerti presso la Leeds International Concert Season, organizzando concerti con artisti ospiti e programmi ispirati a temi norvegesi.

A testimonianza delle sua straordinaria bravura, Tine Thing Helseth ha ricevuto numerosi premi, tra cui “Newcomer of the Year” agli Echo Klassik Awards del 2013, il Borletti-Buitoni Trust Fellowship nel 2009, “Newcomer of the Year” ai Grammy Awards norvegesi nel 2007 (prima artista classica ad essere mai stata nominata), il secondo premio all’Eurovision Young Musicians Competition nel 2006.

Nel 2012 ha inciso il suo primo album per EMI Classics insieme alla Royal Liverpool Philharmonic Orchestra e all’Ensemble ten Thing, da lei fondato. Nel marzo 2013 è stato pubblicato un nuovo cd, intitolato “Tine”, contenente una selezione personale di brani originali e trascritti, con accompagnamento di Kathryn Stott.

Discografia

  • AA. VV.

    My Heart is Ever Present

    Tine Thing Helseth, trumpet

    Isa Katharina Gericke, soprano

    Elise Batnes, leader and violino solo

    Norwegian Chamber Orchestra


    Simax Classics, 2009​
  • ​AA. VV.

    Storyteller

    With: Royal Liverpool Philharmonic

    EMI Classics, 2012

    EMI Classics, 2012
  • ​AA. VV.

    AA. VV.

    TINE

    Tine Thing Helseth, trumpet

    Kathryn Stott, piano

    Warner Classics, 2013

    Warner Classics, 2013

Press

  • “[…] Tine Thing Helseth è dotata di una combinazione di grandi caratteristiche: un approccio al fraseggio ricco di sentimento, un’intonazione straordinaria al limite dello sbalorditivo e una sonorità che è semplice e diretta, costante e focalizzata in ogni registro […]”

    Gramophone

Lorenzo Baldrighi Artists Management SRL Unipersonale - Piazza Gnecchi Ruscone, 2 - 23879 Verderio (LC) - Italia
ph +39.039.9281416 - fx +39.039.9281424 - mail info@baldrighi.com P.IVA 03297510137 - Cookie policy - Privacy policy