Seong-jin Cho

Pianoforte

Biografia

Seong-Jin Cho si è contraddistinto nel panorama musicale internazionale nell’ottobre del 2015, quando ha vinto il primo premio al Concorso Chopin di Varsavia. Quattro anni prima, a soli diciassette anni, si era classificato terzo al Premio Tchaikovsky di Mosca. Con il suo sconfinato talento e la sua naturale musicalità, Seong-Jin Cho sta intraprendendo una carriera in rapida ascesa e viene considerato uno degli artisti più interessanti della sua generazione.

Nel gennaio 2016, Seong-Jin Cho ha firmato un contratto di esclusiva con l’etichetta discografica Deutsche Grammophon. Il primo CD nato da questa collaborazione è stato pubblicato nel novembre del 2016, ha compreso il Primo Concerto e le Quattro Ballate di Chopin ed è stato realizzato insieme alla London Symphony Orchestra e Gianandrea Noseda. È stato pubblicato a novembre del 2016.

Durante la stagione 2016/2017, Seong-Jin Cho è impegnato nei recital di debutto nella sala principale della Carnegie Hall, in occasione della serie Master Pianists del Royal Concertgebouw di Amsterdam, al Chamber Music San Francisco, alla Herkulessaal di Monaco, al KKL di Lucerna. Sono previste tournée in Asia con la Philharmonia Orchestra ed Esa-Pekka Salonen, con la Russian National Orchestra e Mikhail Pletnev in Europa ed esibizioni in concerto con l’Orchestre de Paris alla Philharmonie di Parigi, con l’Orchestra Nazionale dell’Accademia di Santa Cecilia e Valery Gergiev, con la Liverpool Philharmonic Orchestra e Vassili Petrenko, con l’Orchestra Filarmonica di Tokyo e Myun-Whun Chung alla Suntory Hall.

Nato nel 1994 a Seoul, Seong-Jin Cho ha iniziato a studiare pianoforte all’età di sei anni e si è esibito in pubblico per la prima volta cinque anni dopo. Nel settembre 2008, all’età di quattordici anni, ha vinto il primo premio alla sesta edizione del Concorso Chopin di Mosca. Nel novembre 2009 si è aggiudicato il primo premio alla settima edizione del Concorso Hamamatsu in Giappone (risultando il vincitore più giovane nella storia del Concorso).

Seong-Jin Cho si è esibito al fianco di alcune delle orchestre più prestigiose al mondo, tra cui l’Orchestra del Royal Concertgebouw, l’Orchestra Mariinskij, i Münchner Philharmoniker, l’Orchestra Sinfonica della Radio di Berlino, l’Orchestra Filarmonica di Seoul, la Filarmonica Ceca, la Budapest Festival Orchestra, la Danish National Symphony Orchestra, la Russian National Orchestra, l’Orchestre Philharmonique de Radio France, la Sinfonica NHK di Tokyo, sotto la direzione di direttori del calibro di Myung-Whun Chung, Lorin Maazel, Marek Janowski, Mikhail Pletnev, Valery Gergiev e Vladimir Ashkenazy.

Dal 2012 Seong-Jin Cho vive a Parigi. Dopo aver studiato con i professori S. R. Park e S. J. Shin a Seoul, ha proseguito gli studi con Michel Béroff al Conservatoire National Supérieur de Musique di Parigi.

Discografia

  • Chopin

    Préludes op. 28
    Nocturne in C minor op. 48/1
    Piano Sonata No. 2 in B flat minor op. 35
    Polonaise in A flat major op. 53

    Deutsche Grammophon, 2015
  • Chopin

    17th International Chopin Piano Competition Warsaw 2015 (Live) by NIFC

    Piano Concerto No. 1

    Mazurkas

    Fantasy

    Ballade No. 2

    NIFC, 2015
  • Chopin

    Piano Concerto No. 1 – Ballades

    London Symphony Orchestra

    Gianandrea Noseda

    Deutsche Grammophon, 2016

Press

  • […] a catturare l’attenzione, più che la chiarezza, l’articolazione e la fioritura leggermente modulata con i pedali è la sua abilità nel lasciare credere che la musica sia dotata di respiro […]

    Gramophone

Lorenzo Baldrighi Artists Management SRL Unipersonale - Piazza Gnecchi Ruscone, 2 - 23879 Verderio (LC) - Italia
ph +39.039.9281416 - fx +39.039.9281424 - mail info@baldrighi.com P.IVA 03297510137 - Cookie policy - Privacy policy